Visualizzazione post con etichetta ASTROLOGIA LECCE. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ASTROLOGIA LECCE. Mostra tutti i post

sabato 22 dicembre 2018

SEGNO ZODIACALE DEL CAPRICORNO



Segno di terra, governato da Saturno, indica l'auto-realizzazione, il distacco dalla casa natale per raggiungere l'indipendenza e la capacità o meno di raggiungere il successo personale.

Giorno della settimana: sabato.

Pietre portafortuna: zaffiro, onice, opale, ambra.

Colori: nero, marrone, giallo scuro.

Fiori: gardenia, margherita, violetta.

Metalli: piombo.

Essenze ideali: narciso, lillà.

Simbolo: caprone stilizzato con coda attorcigliata di pesce.

MITOLOGIA:

E' legato alla leggenda di Crono e Urano e alla capra Amaltea, nutrice di Zeus, padre degli dei. Urano (il cielo) è sposato con Gea (la terra), che gli partorisce una nutrita genia. Ma lo spietato dio odia i figli e, temendo che qualcuno di loro possa detronizzarlo, li costringe a vivere in un'oscura caverna. L'ultimogenito Crono (più noto con il nome di Saturno), aiutato dalla madre Gea, riesce a vendicare i fratelli ed evira il padre, usurpandone il regno. Purtroppo però non è molto meglio di lui: infatti, preso dallo stesso timore, egli divora tutti i propri figli. Solo Zeus (Giove) riesce a salvarsi e vive in un'isola dove è nutrito e accudito dalla buona Amaltea. Diventato adulto, egli vuole riportare l'ordine nel mondo e punisce il padre Crono, relegandolo a vivere per sempre sull'isola dei Beati, dove possa meditare sugli errori commessi. Purtroppo per riuscire in questa impresa deve sacrificare l'amata capra, il cui vello gli garantisce l'invulnerabilità. Molti sono i significati reconditi di questo mito, che inquadrano la personalità del Capricorno: castrazione degli istinti più vili (Urano); il tempo (Crono) che stronca i sogni ma risana le ferite; la giustizia (Zeus) che riporta l'ordine; lo spirito di sacrificio (Amaltea) necessario per elevarsi; l'espiazione (Crono) necessaria per purgarsi degli errori. Questi elementi si ritrovano tutti nella natura "capricorniana"; l'animale stesso preso a emblema del segno parla chiaro: infatti il caprone è noto per la resistenza fisica che gli consente di vivere in ambienti naturali ostili e per la capacità di scalare alte cime.

CARATTERE:

Il nativo possiede eccezionali doti di forza, sia fisica che morale, metodicità e precisione. Qualità che mette al servizio del proprio desiderio di scalare le più alte vette del vivere sociale. Fin da piccolo ha le idee molto chiare in merito a ciò che desidera e ben difficilmente è possibile distoglierlo dalla sua strada. Saturno, pianeta governatore del segno, gli regala immense doti di ferrea logica e fredda analisi. Il nativo programma scrupolosamente la propria ascesa tappa dopo tappa, affrontando gli ostacoli con spirito di sacrificio e senza tentennamenti. Difficilmente chiede aiuto ad altri; da solo, lentamente ma inesorabilmente, raggiunge la posizione cui aspira.
Ha un carattere chiuso e introverso, difficilmente portato a esternare i suoi progetti e le sue idee. Diffidente per natura vede nemici un po' dappertutto e vive costantemente "corazzato" contro eventuali tranelli. Spesso si muove con tale prudenza, che questa stessa diventa il maggior ostacolo verso la realizzazione personale, cui tende sempre disperatamente. Probabilmente questa eterna corsa verso la sicurezza e il successo serve a compensare un'atavica sete di affetto mai colmata: dietro una scorza tanto dura, molto spesso si nasconde uno spirito trepido e suscettibile, costantemente preoccupato di commettere chissà quali gravi errori. Estremamente vulnerabile, il nativo è dominato da un costante senso di inferiorità, che si traduce nel perenne bisogno di essere considerato e benvoluto da quanti avvicina. La timidezza, caratteristica fondamentale del Capricorno, è una maschera indossata a difesa del proprio disperato bisogno d'amore e dall'incertezza di meritarlo: pretende tanto da se stesso, che non riesce mai a sentirsi veramente a posto.
Questa paura di fondo lo fa apparire freddo e distaccato nei confronti degli altri, con cui difficilmente lega al primo incontro. Se poi avverte ostilità si trincera dietro un assoluto mutismo, assumendo la classica aria da "puzza sotto il naso", che lo fa erroneamente bollare da insopportabile snob. Al contrario, quando si sente accettato, acquista sicurezza di sé e si concede amabilmente, rivelando un animo delicato ed estremamente attento alle necessità del prossimo. In ambito lavorativo è sempre molto apprezzato: sa lavorare sodo ed ha un profondissimo senso di responsabilità. Più arduo è il compito e più lui si sente stimolato. Solitamente predilige professioni legate al campo scientifico o di ricerca (ingegneria, meccanica, fisica). Il suo forte senso di giustizia può spingerlo anche verso attività legali o politiche, dove arriva ad assumere ruoli di primo piano.
Ha una gestione oculatissima dei propri beni, che può rasentare la taccagneria più pura. In amore è estremamente prudente: non è certo il tipo da cotta facile! Quando si innamora, però, si può stare certi che è per sempre. E' un amante appassionato dai forti bisogni sessuali, ma in un rapporto cerca sopratutto la perfetta intesa mentale e non accetta né il compromesso né, peggio, la menzogna. Ha un gusto innato per la raffinatezza, ma detesta letteralmente tutto ciò che ha l'aria di non essere assolutamente necessario, caratteristiche che mette in piena luce quando deve arredare la propria abitazione. Solitamente è molto ordinato e amante delle belle cose, adora i mobili robusti e un po' vecchi e tende a preferire le tinte scure.
Nell'abbigliamento si dimostra raffinato ed elegante. Predilige abiti dal taglio classico e lineare, ama le grandi firme, difficilmente si abbandona alle stravaganze e sregolatezze della moda. Neo principale: può peccare per mancanza di fantasia nella scelta di colori e forme.


Sei motivi che rendono il Capricorno un segno fantastico:

UNO: Divertenti
Il Capricorno è un segno allegro ma possiede un senso dell'umorismo che può sembrare un po' strano. Però quando trova una persona sulla sua lunghezza d'onda e con cui sono in sintonia sulle battute e sull'ironia... sono faville!

DUE: Pazienti
La pazienza è la virtù dei forti? Per il Capricorno è sicuramente vero. Sul lavoro sono disciplinati e pratici e la pazienza è un'altra ottima qualità per perseguire i loro scopi.

TRE:  Fedeli
La loro proverbiale pazienza si ripercuote anche sulle relazioni personali. Non amano i flirt e le scappatelle e sono capaci di aspettare l'anima gemella per anni. Ma quando la trovano, saranno fedeli per tutta la vita. Sono inoltre onesti e affidabili.

QUATTRO: Diplomatici
Odiano litigare e pesano molto bene le parole prima di parlare. Amano considerare i pro e i contro di tutte le situazioni. Questo sia sul lavoro che nel campo delle relazioni. Difficilmente dalle loro bocche usciranno insulti e offese.

CINQUE: Intuitivi
Basta poco al Capricorno per capire qualcuno. Sono capaci di evitare istintivamente una persona perché riescono a intuire in fretta le intenzioni, il carattere, i pregi e i difetti. Meglio soli che male accompagnati, per loro è il proverbio ideale.

SEI: Grandi lavoratori
Responsabilità, pazienza e organizzazione sono le loro parole d'ordine nella loro carriera. Devono avere tutto sotto controllo e lavorano sodo per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati.


venerdì 9 novembre 2018

GIOVE ENTRA NEL SEGNO DEL SAGITTARIO



Il giorno 8 novembre 2018 alle 13:38 (ora italiana) il pianeta Giove entra nel segno del sagittario, il segno che è in affinità con la natura di Giove. Il transito dovrebbe permettere (in teoria) ai sagittario di esprimere la loro vera natura e di avviare progetti, e viaggi, ma io ho scarsa fiducia in questo tipo di astrologia semplicistica e mi dissocio dagli astrologi che prevedono fortuna per i segni di fuoco. Solo con data, ora e luogo di nascita si può dire qualcosa.
​Giove rimarrà nel suo domicilio fino al 3 dicembre 2019, per una durata complessiva nel segno di 1 anno e 1 mese.
Giove è un pianeta di solito troppo sopravvalutato da molti astrologi. I suoi passaggi sono sempre considerati positivi soprattutto per i segni che catturano un suo aspetto di sestile o trigono ma soprattutto per il segno in cui esso transita (aspetto di congiunzione). I passaggi di Giove vengono ritenuti abbastanza importanti perché esso impiega circa 12 anni per fare il giro dell'intero zodiaco. Ecco perché questo è ritenuto un passaggio molto importante.
Giove è il quinto pianeta in ordine di distanza dal Sole.
Dopo Sole, Luna e Venere, è il pianeta più luminoso che si vede nel cielo, il suo campo magnetico è molto potente e supera quello della terra.
Grazie alla luce che emana nell’antichità era già noto, ma la scoperta dei suoi satelliti iniziò nel 1610 grazie a Galileo Galilei che riuscì a identificarne quattro.
In totale è circondato da 16 pianeti e quelli visti da Galileo sono: Io, Europa, Ganimede e Callisto, seguono poi: Adrastea, Amalthea, Ananke, Carme, Elara, Himalia, Leda, Lysithea, Metis, Pasiphae, Sinope e Thebe.


MITO DI GIOVE

Figlio del dio Saturno e della dea Rea riuscì a salvarsi, in tenerissima età e grazie alla propria madre, da una cattiva sorte toccata invece ai suoi fratelli: essere ingoiato dal loro padre che in tal modo voleva evitare una profezia che prevedeva la sua morte ad opera di un figlio. Rea lo affidò alle acque del fiume Neda e fu poi allevato da Amaltea capra di origini divine.
Zeus per i Greci e Giove per i romani, fu considerato la più importante divinità, il supremo fra tutti gli dei, padre e signore del cielo, custode della legge e dell’ordine. Persino il fato dipendeva da lui. Era un patriarca giusto ma severo al quale fu attribuita la paternità di molti tra gli umani e gli dei.

E’ raffigurato come un uomo di mezz’età, barbuto, dalla figura autoritaria e imponente. Indossava una pelle di capra, simbolo del potere divino, e un mantello di colore blu. Seduto sul suo trono in cima ad una montagna, l’Olimpo, tra le mani aveva delle folgori e vicino ai suoi piedi c’era un’aquila: uccello che può guardare direttamente verso il Sole senza aver problemi ai suoi occhi, caratteristica questa che identifica Giove come la deità che può innalzare il suo sguardo fino all’Assoluto.

Fulmini e tuoni servivano per far sentire a uomini e dei tutta la sua collera quando venivano trasgrediti i suoi ordini e le sue leggi. Non tollerava disubbidienza e la sua ira poteva arrivare a livelli molto elevati e distruttivi. Tuttavia non può esser considerato una divinità vendicativa perché in lui era la saggezza, la giustizia e la verità. A livello simbolico questi lampi da lui usati come frecce, rappresentano gli sprazzi improvvisi dello spirito che vengono ad illuminare la coscienza e a sconfiggere le forze primordiali e gli istinti distruttivi che potrebbero spingerla fuori dalla sua retta via.

Non era un dio severo con se stesso, amava prendersi le sue soddisfazioni, specialmente quelle amorose e trovava sempre un espediente per conquistare le fanciulle mortali, le ninfe e le dee che a lui interessavano, facendo così arrabbiare le mogli Era e Giunone che poi si vendicavano sulla poverina che, senza neanche rendersene conto, si era concessa al loro marito.



GIOVE NEL TEMA NATALE

Con Giove entriamo nella sfera dei pianeti lenti: quelli che segnano le tappe più importanti della nostra esistenza. Non siamo più nella area degli interessi personali come per Sole, Luna, Venere, Mercurio e Marte, ma siamo arrivati a qualcosa che va oltre, ossia a quei pianeti che più di tutti hanno a che fare con la nostra consapevolezza e con la strada che il destino ci ha assegnato.
Giove è il pianeta che ci eleva da una sfera prettamente materiale (che comunque non disdegna) e ci indica che c’è qualcosa oltre “le nubi” della nostra atmosfera terrestre, proprio come l’arciere del Sagittario, segno da lui governato, indirizza la sua freccia verso il cielo.

Nel suo transito si ferma per un anno circa in ogni segno e nel giro di 12 anni riesce ad occupare tutti i settori (le case) del nostro tema natale.
Le case in un oroscopo corrispondono ad aree di esperienza, ciascuna collegata a un tema che riguarda il nostro vivere quotidiano. La sosta di Giove in uno di questi settori evidenzia l’argomento al quale la casa è dedicata. Se ad esempio Giove si trova a transitare nella nostra quarta casa natale, le questioni familiari, genitoriali e le incombenze relative all’abitazione, saranno quelle che più di tutti richiameranno la nostra attenzione nei mesi in cui lui resterà in tale posizione.
Giove si occupa di focalizzare la nostra coscienza su ciò che al momento è essenziale per il nostro star bene. Ci consente di renderci conto di ciò che non funziona nella nostra vita. E’ l’illuminazione, quel lampo di consapevolezza che affiora nella mente e rende tutto più chiaro.

I suoi transiti si considerano positivi ma se nel nostro vivere quotidiano ci sono delle aree di disagio, lui troverà modo, anche attraverso le sue folgori, di risvegliarci da un torpore.
Di solito le persone si aspettano l’arrivo di grandi fortune quando questo pianeta entra nel loro segno, ma non sempre è così, il suo compito è un altro: aiutarci a trovare un giusto percorso per la nostra vita e un miglior contatto con la nostra “saggezza” interiore, perché lui proprio a questo tipo di saggezza si riferisce.
Impersona lo spirito religioso, la filosofia, la cultura, l’applicazione della legge e il senso morale nella sua accezione meno rigida (che appartiene a Saturno).

Ha una funzione espansiva e tutto ciò che riguarda il termine espansione è legato al suo programma. La ricchezza materiale è da lui governata ma quella spirituale è il suo principale obiettivo.
Troviamo in lui l’ambizione, la voglia di imparare e di trasmettere. A lui appartengono l’abbondanza e la prosperità. Questo piacere di abbondare si riscontra nelle persone che hanno una dominante gioviana. I loro comportamenti possono apparire esagerati, sopra le righe e di certo ameranno il buon cibo, il lusso e i piaceri del sesso.

Malgrado sia raffigurato come uomo, ha una polarità yin, femminile, ed è considerato un pianeta benefico. Ha il domicilio diurno nel segno del Sagittario, quello notturno è nei Pesci.
Nel tema di nascita rappresenta quel serbatoio di ottimismo, autostima e buone opportunità che ciascuno reca dentro di sé.

Simboleggia l’abilità di trarre profitto dalle situazioni, dovuta però all’intelligenza e non alla furbizia. La sua buona energia consente di creare un’armonia con l’ambiente circostante e una forma di benessere per se stessi e le persone care. La generosità è uno dei suoi principali pregi, così come l’entusiasmo, la tolleranza, il rispetto per le idee e le credenze degli altri.

Quando è in aspetto armonico può facilitare la carriera professionale e far raggiungere mete elevate con relativi buoni guadagni. Una sorte fortunata fa parte dei suoi doni ed è facilitata da un atteggiamento bonario nei confronti della vita.
Nelle professioni lo troviamo nella magistratura, nella politica, negli alti gradi dell’insegnamento, nelle grandi aziende e nelle banche. Il suo ruolo difficilmente è subordinato. Fanno parte della sua sfera d’interesse anche buona parte di quelle professioni che hanno a che fare con la conoscenza, la religione, il denaro, il potere.
Grazie a lui impariamo a osare di più senza fermarci di fronte alle difficoltà perché lui consente una maggior chiarezza negli obiettivi unita alla sicurezza del risultato.

Lui getta il cuore oltre l’ostacolo e fa capire come sia facile riuscire nelle proprie imprese quando si ha fiducia in se stessi e nelle opportunità che la vita saprà concedere. Non ci sono dubbi con lui ma solo la certezza di vincere che è poi quella che porta i risultati positivi.
Giove in aspetto negativo può rendere gretti, interessati, eccessivamente orgogliosi e dediti ad attività illegali. La cupidigia sarà il suo peggior “peccato” e questa potrebbe indurlo a mangiare più del necessario. Sul piano materiale di certo non favorisce la ricchezza, perché le sue dissonanze portano meno denaro oppure spingono a dilapidarlo.

Nel tema natale rappresenta le persone che hanno una certa importanza nella nostra vita. Sappiamo che nel mito lui cambiava spesso sembianze ed anche nel tema lo possiamo ritrovare sotto varie spoglie. Può essere il marito, il genitore, il datore di lavoro, la madre, i suoceri, un parente, una persona che arriva nella nostra vita con un suo ruolo ben definito e di rilievo. Visto il collegamento con la sfera spirituale può rappresentare il maestro, quella persona che saprà darci importanti lezioni di vita, oppure lo psicologo, il medico. Insomma per identificarlo nel tema natale servirà l’abilità del consulente e la nostra intuizione. Ricordiamoci per identificarlo che la sua età va dai 40 ai 50/55 anni.

Il suo elemento di appartenenza è l’aria.

Il chakra sul quale ha il dominio è il sesto: quello detto del terzo occhio, collegato all’area del pensiero e dell’intuizione.

I suoi colori sono il verde, l’azzurro e il turchese, le pietre: turchese, crisocolla, lapislazzuli, sodalite, zaffiro, azzurrite,

Nell’aromaterapia i profumi a questo pianeta associati sono: cedro, sandalo, noce moscata, menta, tea tree, melissa, gelsomino.



GIOVE IN TRANSITO IN SAGITTARIO ED EFFETTI PER I 12 SEGNI ZODIACALI


In ARIETE: adesso tutti gli ostacoli che erano presenti in ogni momento della vostra vita, possono essere annientati e potete finalmente iniziare a pensare in modo molto più positivo dei passati mesi. I problemi lavorativi e le poche idee professionali non vi hanno permesso di realizzare tutto quello che voi volevate ma in questo momento la situazione cambia e diventa molto favorevole anche per nuovi progetti e per nuovi lavori. In ogni settore della vostra vita potete respirare un'aria diversa e questo bel senso di libertà e di ottimismo vi porterà ad iniziare, intraprendere nuove iniziative professionali, nuove strade lavorative e a fare passi importanti anche in amore, settore in cui potreste addirittura decidere di separarvi o sposarvi o anche semplicemente andare a convivere. La situazione sentimentale sarà molto importante anche per coloro che non hanno ancora una persona da amare al loro fianco perché gli incontri saranno possibili. Mai più sogni, illusioni ed abbagli ed una vita da vivere ogni giorno in maniera più concreta e stabile. Già verso la fine dell'anno e con l'inizio del nuovo anno, potreste ricevere una buona notizia, una buona opportunità lavorativa soprattutto se volete cambiare lavoro o se non avete ancora un lavoro. Il clima con i colleghi migliora ed eventuali liti del passato possono essere risolte più facilmente adesso. La possibilità di vedere aumentare lo stipendio è molto probabile ed anche quella di fare ottimi investimenti finanziari. Inutile dire che anche mentalmente e fisicamente le energie tornano e la salute migliora se in passato alcuni problemi non vi hanno fatto dormire sogni tranquilli. Bisogna essere positivi, impegnarsi in ogni nuovo progetto e cambiare interiormente, una condizione che molti di voi sentiranno già prima che Giove diventi favorevole al vostro cielo.

In TORO: per voi finalmente torna il cielo sereno perché Giove non è più opposto da Novembre e quindi potete tirare un sospiro di sollievo sperando che i mesi passati non abbiano creato troppi danni nella vostra vita. Giove che non è più opposto significa maggiore senso di libertà, illusioni che scompaiono, raggiri e truffe in cui adesso è difficile cadere. Molti di voi hanno avuto problemi legali e burocratici ma adesso ogni situazione può essere risolta piano piano e potreste anche trovare una buona soluzione, una soluzione molto vantaggiosa per voi. Documenti persi, investimenti sbagliati fatti nell'anno scorso e tante spese. Purtroppo queste cose non tornano indietro ma da Novembre di quest'anno le cose cambiano e grazie anche a Saturno, potete ritornare a sorridere ma soprattutto potete ritornare a fare progetti di vita molto importanti ed investimenti finanziari che in passato non era possibile attuare. Certamente il nuovo passaggio di Giove non è molto positivo, nel senso che non porta tanti vantaggi ma semplicemente libera la vostra mente ed il vostro cammino esistenziale da alcuni ostacoli che a molte persone hanno creato non pochi danni. Già dai primi mesi del transito e quindi nei mesi di Novembre e Dicembre 2018, potrete sentirvi molto meglio, la stima crescerà dentro di voi e la vostra mente sarà molto più positiva ed ottimista, cercando di pensare al futuro in modo più sereno. In questi mesi ma in modo particolare verso Agosto, Settembre ed Ottobre dell'anno 2019, possono arrivare nuove proposte lavorative, nuove opportunità per poter guadagnare denaro e anche la possibilità di iniziare una collaborazione, una società o, a livello sentimentale, di iniziare un nuovo rapporto d'amore. Se la vostra storia sentimentale non si è chiusa nei mesi del 2018 allora la probabilità di recuperare è molto buona.

In GEMELLI: purtroppo il pianeta della fortuna si posiziona nella parte opposta del vostro cielo e quindi da Novembre non inizia un bellissimo periodo per voi. Bisogna dire però che Giove non è mai un pianeta malefico ma semplicemente quando i suoi aspetti planetari non sono favorevoli, possono portare a vivere un periodo estremamente complesso in ogni settore ma soprattutto un periodo in cui illudersi può essere molto rischioso. Innanzitutto in questi mesi bisogna evitare di fare importanti accordi, di concludere transazioni economiche e di dare fiducia a persone che non conoscete. Qualcuno infatti può farvi una proposta che sembra essere molto vantaggiosa ma che purtroppo non è assolutamente interessante e può invece nascondere diverse insidie. Non fate progetti in cui bisogna investire molto denaro e cercate di evitare liti con qualcuno che potrebbe chiamarvi a rispondere davanti ad un giudice o avvocato. Molto spesso, quando Giove è opposto o forma un aspetto di quadratura, purtroppo è possibile subire una querela, avere problemi burocratici, essere danneggiati da qualcuno e quindi bisogna andare avanti con molta cautela. Inoltre Giove in opposizione può portare ad avere tante spese, spese collegate con la casa, con controversie legali ma anche con bollette non pagate e quindi relative a multe che possono arrivare soprattutto in estate. Ma questa condizione astrale può anche portare ad un periodo di grande sofferenza psichica, ad un periodo in cui la vostra mente non è più positiva ed ottimista e forse questa sarebbe la migliore cosa perché quando siete ottimisti rischiate di dare fiducia a persone estremamente pericolose che possono illudervi e danneggiarvi. L'amore può essere molto complicato da vivere e questi mesi non saranno ideali per andare a convivere o per sposarsi ed anzi il rischio di separarsi sarà abbastanza probabile, quindi fate molta attenzione a non litigare.

IN CANCRO: termina il giorno 8 Novembre 2018 l'influsso favorevole di Giove per il vostro segno zodiacale ma questo evento non è assolutamente negativo per voi durante il nuovo anno. Anche quando Giove va nel quinto settore astrologico, esso può portare buone occasioni e questa volta a livello materiale, economico perché la quinta casa astrologica è collegata al divertimento ma anche al denaro, alle acquisizioni di beni materiali e alla vincita al gioco. Purtroppo bisogna dire che la sua influenza sarà molto ridotta da Saturno in opposizione e quindi, nei prossimi mesi, quasi tutti voi dovrete lavorare tantissimo per guadagnare molto poco oppure per ottenere successi economici che sono certamente al di sotto delle vostre aspettative e dei vostri desideri. Giove, il pianeta della piccola e grande fortuna e delle occasioni positive in ogni settore della vita, può soltanto offrire la giusta strada da intraprendere senza dare molto aiuto perché partendo dal mese di Novembre, sarete proprio voi che dovrete assolutamente lottare, combattere ogni giorno per ottenere il massimo da ogni situazione. Il lavoro diventa molto più complicato e il denaro da gestire nelle vostre tasche tende a diminuire ma voi cercate di andare avanti con molta calma. Bisogna dire una cosa molto importante per voi. Quando Saturno è opposto e Giove non forma un buon aspetto rispetto al vostro cielo, bisogna evitare di fare investimenti economici molto rilevanti, molto importanti perché potrebbero portare a grossi insuccessi. La vita deve proseguire lentamente e gli occhi devono rimanere molto aperti soprattutto riguardo la vostra condizione fisica che non sarà eccellente e con una mente che perderà ottimismo. L'amore rischia di essere molto invasivo, poco emozionante e poco costruttivo e liti e discussioni potranno sorgere e creare vari problemi. Insomma Giove va via e l'insoddisfazione arriva nei vostri cuori e nella vostra vita.

In LEONE: Giove finalmente forma un bellissimo aspetto di trigono al vostro cielo e conferma una seconda parte dell'anno davvero eccellente. Infatti la seconda parte del 2018, anche grazie a questo nuovo passaggio planetario, è stupenda per voi. Il trigono di Giove innanzitutto vi rende molto più sereni, più felici e più ottimisti però la cosa più importante è che adesso sentite dentro di voi una forte esigenza di cambiare e di provare nuove strade lavorative, professionali nella vostra vita. Il cielo è davvero molto positivo nel lavoro e nuove idee possono permettervi di guadagnare tanto denaro soprattutto se siete liberi professionisti e se inoltre, avete intenzione di investire denaro a livello finanziario o magari acquistando una casa, allora potete sfruttare la parte centrale del nuovo anno 2019 e quindi i mesi estivi. Intanto verso la fine di questo 2018 inizia, per molti di voi, anche un nuovo percorso a livello sentimentale. Dentro di voi volete cambiare tutto e quindi anche la vostra vita amorosa. Molti di voi vorranno sposarsi, andare a convivere o addirittura stanno già pensando sin da ora di avere un nuovo figlio. Tutti questi eventi sono probabili nella vostra vita anche se soltanto alcuni di questi potrebbero realizzarsi. Il lavoro migliora nettamente e potete guadagnare più denaro ma la cosa importante è che se non avete un lavoro, allora Giove può portare buonissime occasioni, chiamate, colloqui, quindi innanzitutto studiate, fate esami, inviate curriculum per farvi trovare pronti quando le opportunità arriveranno. Interessanti i mesi di Novembre e Dicembre 2018 per poter ripartire con nuovi progetti che si svilupperanno durante il nuovo anno 2019 e soprattutto in estate. Addirittura il trigono di Giove può portare a rompere tutte quelle relazioni sentimentali che sono diventate inutili perché questo pianeta significa non solo fortuna ma anche liberazione da schiavitù professionali, familiari, sentimentali.

In VERGINE: Giove non forma più un aspetto planetario di trigono e quindi un positivo aspetto con il vostro cielo ma questo non significa che la fortuna vi ha abbandonato. Giove ha dato tantissime cose belle a molti di voi e chissà quante persone hanno realizzato vari progetti nella loro vita. Adesso il momento di raccogliere i frutti dei vostri sacrifici è giunto anche grazie all'appoggio di Saturno che è sempre positivo durante il 2018 e il 2019. Il nuovo passaggio di Giove per voi non è assolutamente negativo, anzi, potete raccogliere tutto quello che avete seminato nei mesi passati e non solo a livello economico ma anche a livello familiare, sociale, sentimentale. Spesso, infatti, dopo il trigono di Giove, possiamo assistere ad altri eventi molto favorevoli che giungono nel lavoro ma anche in amore. La vita sentimentale può ancora portare ottimi incontri a tutti coloro che non hanno ancora trovato una persona da amare, mentre chi sta già vivendo una bella storia d'amore allora può pensare di acquistare una casa, di andare a convivere oppure di sposarsi. Per quanto riguarda il lavoro, i nuovi progetti, quelli che sono partiti nei primi mesi del 2018, possono iniziare a dare ottimi vantaggi proprio verso la primavera ma soprattutto verso la fine dell'estate dell'anno 2019. Successi finanziari, successi economici, controversie e cause legali che si concludono a vostro favore e possibilità di ricevere una importante somma di denaro che era rimasta bloccata. Mentalmente e fisicamente siete molto forti e nessuno può abbattervi però dovete fare molta attenzione a non ingrassare e a non esagerare con il cibo e con l'alcool perchè il fegato ma soprattutto il vostro stomaco, potrebbero avere piccoli problemi. Se, durante questi mesi ed esattamente da Novembre 2018 ad Aprile 2109, qualcuno vi offre di cambiare lavoro oppure di trasferirvi in un'altra città, allora la decisione deve essere presa subito ma il consiglio delle persone che vi amano è comunque molto importante e fondamentale per non sbagliare.


In BILANCIA: dopo un anno abbastanza positivo per quanto riguarda i guadagni ma non favorevole all'amore e alla famiglia, arriva un anno davvero molto importante per poter recuperare tutti quei rapporti affettivi e sentimentali che sono entrati in una difficile crisi durante il passato periodo. Giove finalmente è in sestile al vostro cielo e questo significa che potete godere di un maggiore ottimismo, di una mentalità più positiva e che vi permetterà di fare davvero tante cose durante il prossimo anno 2019. Intanto i rapporti sentimentali che erano in netta crisi possono essere chiusi soltanto se voi volete la chiusura, altrimenti tutto può essere recuperabile senza particolari problemi ed anzi le coppie d'amore che vivono un buon periodo, possono addirittura pensare di decidere la data del proprio matrimonio, di andare a convivere oppure di trasferirsi in una nuova casa. Anche avere un altro figlio o il primo figlio potrebbe essere una buona idea. Giove riesce a migliorare anche il clima sul lavoro, con i colleghi ed è possibile sistemare parecchie situazioni rimaste in sospeso per quanto concerne la famiglia. Lo scorso anno è stato favorevole per i guadagni ma i progetti che avevate in mente non hanno portato i risultati che voi volevate e quindi partendo da Novembre 2018, potete iniziare a ricostruire un percorso esistenziale e lavorativo molto migliore, con nuove idee davvero creative che potranno portare a grandi realizzazioni soprattutto nell'ultimo trimestre del nuovo anno. Certamente il sestile di Giove non è efficace come una congiunzione ma se avete avuto piccoli problemi di salute oppure il vostro umore è stato spesso pessimista, adesso avrete una grande voglia di divertirvi, di rinascere, di ricominciare a fare tutte le cose che vi piace fare. Il consiglio è quello di fare un bel viaggio perché durante esso potreste incontrare una persona che vi farà battere forte il cuore oppure una persona che vi aiuterà nel lavoro. Investimenti economici molto favoriti.

In SCORPIONE: ecco che da Novembre termina il vostro anno più fortunato ma se state pensando che i prossimi anni non saranno favorevoli allora state sbagliando perché anche il 2019 sarà un ottimo anno per voi. Infatti se il 2018 è stato l'anno per poter cambiare e per poter ricominciare una nuova vita, nel nuovo anno potrete finalmente ottenere i frutti del vostro lavoro, delle vostre importanti decisioni, ovviamente se vi siete impegnati in modo molto tenace. A partire da Novembre 2018 Giove si sposta nella vostra seconda casa astrologica e cioè nella casa delle acquisizioni materiali, dei guadagni, degli investimenti economici e tutto questo significa maggiore denaro in entrata nelle vostre tasche ma anche in uscita. Infatti questo nuovo passaggio di Giove significa tanti guadagni, soprattutto se siete liberi professionisti ma anche tante spese per poter soddisfare le vostre esigenze lavorative e professionali. Inoltre questo nuovo passaggio, che sarà molto più favorevole nella seconda parte del nuovo anno, porterà tanta fortuna per quanto riguarda contratti lavorativi, accordi, società, collaborazioni. Probabilmente qualcuno chiederà il vostro aiuto economico o il vostro sostegno finanziario per realizzare un progetto in cui voi potrete anche collaborare in modo molto proficuo grazie alle vostre competenze professionali. Se state cercando un nuovo lavoro, allora non siate preoccupati perché le possibilità arriveranno anche durante gli ultimi due mesi dell'anno 2018. Questo Giove permette di realizzare tanti progetti che sono partiti qualche mese fa ma che ancora sono abbastanza aleatori, superficiali, poco concreti perché magari bisogna avere denaro oppure aiuti da parte di qualcuno. L'amore è molto positivo e quando Giove passa nella vostra seconda casa astrologica, significa che una unione sentimentale può nascere e addirittura è possibile progettare il trasferimento in una nuova città e in una nuova casa. Gli investimenti finanziari e immobiliari sono molto favoriti.

In SAGITTARIO: questo anno arriva dopo tanti anni davvero molto difficili per voi. Finalmente, dopo ben 12 anni, il ritorno di Giove vi permetterà di iniziare nuove cose nella vostra vita, di avere più fortuna e di essere mentalmente più sereni ed ottimisti. Ovviamente l'influenza favorevole di Giove sarà al suo apice soprattutto durante la seconda parte del nuovo anno 2019 ma intanto gli ultimi due mesi del 2018 e quindi Novembre e Dicembre, molti di voi riusciranno a pensare ad una nuova vita, a nuovi progetti e sentiranno nella loro anima più profonda, l'esigenza di cambiare tutto o quasi tutto della loro esistenza terrena. Il lavoro, l'amore, la famiglia sono settori che richiedono cambiamenti importanti e che devono essere eseguiti proprio in questo anno e con la congiunzione di Giove al Sole di ciascuno di voi. Inizia un nuovo periodo, pieno di tanto impegno, di sacrifici, di nuove energie creative che vi permetteranno di realizzare, nei prossimi anni, davvero tanti progetti e di raggiungere buoni successi professionali ed economici. Se il lavoro che state facendo non vi piace più allora la svolta deve essere fatta durante questo passaggio planetario e non dovete essere preoccupati se all'orizzonte non vedete ancora nulla perché la forza di Giove è proprio quella di offrire le opportunità che devono essere raccolte al volo. Il desiderio di cambiare ogni cosa della vostra vita, il desiderio di sposarvi, di vivere in una nuova casa, di trasferirsi in una nuova città, di migliorare il rapporto tra colleghi di lavoro ma anche il desiderio di chiudere la vostra relazione sentimentale se non va più avanti come voi volete e il grande bisogno di iniziare una nuova relazione d'amore. I cuori solitari possono davvero fare l'incontro della loro vita oppure stringere amicizie che diventeranno amori nei prossimi mesi o anni. Gli investimenti economici sono positivi per il prossimo futuro e non dovete essere preoccupati se il denaro non entrerà nella vostra tasche ma uscirà soltanto.

In CAPRICORNO: anche a voi Giove ha portato ottime cose nei mesi passati e il suo passaggio in una nuova parte di cielo non è assolutamente negativa per voi. Infatti questo pianeta si posiziona dietro di voi in attesa di giungere nel vostro cielo alla fine dell'anno 2019. Quindi avete già capito che quest'anno è un anno di grande preparazione Da Novembre 2018 a Dicembre 2019 dovrete pensare a tutte le nuove cose da fare nella vostra vita per i prossimi anni. Durante questi mesi possono arrivare altri successi professionali ed anche economici che portano tanta stabilità anche grazie a Saturno che è in trigono e rende maturi i tempi per ottime conferme sul lavoro. Il denaro aumenta nelle vostre tasche soprattutto se siete liberi professionisti e vari accordi e contratti possono essere stipulati e firmati in ogni momento ma soprattutto verso fine Dicembre e inizio Gennaio del 2019. Se state cercando ancora un buon lavoro allora l'impegno deve essere tanto ma possiamo assicurare che qualche opportunità verrà fuori proprio durante il passaggio di Giove che avviene a Novembre 2018. Eccellente il periodo invernale per poter migliorare rapporti familiari ma anche con nuovi colleghi e che dipendono molto dal vostro particolare carattere sempre molto isolato e poco espansivo ma di cui bisogna avere estrema fiducia. Ma anche il settore sentimentale è davvero positivo in questo periodo perchè anche se Giove non appoggia le nuove unioni amorose, nuove convivenze, nuove amicizie, comunque Saturno rende la vostra vita sentimentale davvero molto stabile e basata sulla serietà del rapporto e sulla sua maturità. Se siete ancora cuori solitari non dovete essere tristi perchè durante l'anno e specialmente durante Gennaio 2018, in prossimità del vostro compleanno, potreste incontrare una persona che vi farà battere forte il cuore. La vostra vita sta per cambiare e anche se in questi mesi non siete molto convinti di questo, dovrete solo aspettare il prossimo anno.

In ACQUARIO: finalmente un poco di pace anche per voi dopo un anno tremendo in cui siete stati costretti a stringere la cinghia dei pantaloni, avere dovuto affrontare molte spese e avete certamente affrontato un periodo complesso a livello burocratico e legale. Giove forma un aspetto planetario di trigono a partire da Novembre 2018 e quindi potete ripartire sereni e felici con un migliore ottimismo che cresce ogni giorno dentro di voi. Anche se il sestile non è molto potente come una congiunzione di Giove al vostro Sole, non dovete essere preoccupati perché il pianeta della fortuna certamente porterà molti eventi favorevoli soprattutto a livello lavorativo e con Urano che chiede cambiamenti nella vostra vita, allora potrete ovviamente decidere di stravolgere alcune situazioni professionali se non sono più come voi volete. Questo passaggio di Giove porta nuovi contratti, nuove collaborazioni, nuove opportunità di conoscere altra gente che potrà diventare importante per il vostro futuro professionale e nuove occasioni per poter aumentare i vostri guadagni. Infatti se avete un lavoro indipendente potreste davvero vedere un consistente aumento del numero di clienti e quindi dei vostri guadagni mentre se invece il vostro lavoro è alle dipendenze di un'azienda, allora potreste cambiare mansione, ricevere un piccolo aumento di stipendio o lodi e gratificazioni per aver svolto un bel lavoro. La vita sentimentale può anche essere molto positiva soprattutto per tutti coloro che non amano qualcuno, per le persone che non hanno una persona da amare al loro fianco e che vogliono finalmente innamorarsi ancora una volta. Il periodo di ingresso di Giove nella parte di cielo che forma un trigono con voi, sarà molto interessante per incontrare una persona che vi farà battere forte il cuore. Il sestile di Giove può migliorare moltissimo il vostro umore, portare buone notizie quasi ogni giorno e aprire la vostra mente che potrà partorire ottimi progetti. Da non sottovalutare eventuali problemi burocratici e cause legali che possono essere risolte a vostro favore.

In PESCI: il periodo fortunato non è certamente terminato. Anche se Giove si sposta nel cielo e non forma più un aspetto planetario di trigono, non dovete essere molto preoccupati perché esso si sposta nella vostra nona casa astrologica e questo significa che tutto quello che riguarda i viaggi, l'estero, gli studi filosofici e religiosi, può avere grande fortuna. Proprio durante un lungo viaggio di divertimento o lavoro, potreste conoscere una persona molto importante per i prossimi anni e che potrebbe aiutarvi a realizzare importanti progetti professionali che sono già partiti lo scorso anno. Intanto Saturno non vi ha lasciato ed offre ancora per un paio di anni tanta stabilità e forza che devono essere sfruttati per realizzare idee e per stringere rapporti professionali di lunga durata. Se molti di voi hanno cambiato luogo di lavoro, hanno cambiato città, azienda, adesso potranno finalmente ottenere i successi che meritano e potranno sperare di migliorare anche la loro vita economica con tanti guadagni che potranno arrivare ed essere molto stabili e continuativi. Giove vi ha fornito una validissima spinta durante i mesi scorsi e adesso bisogna andare avanti con le proprie gambe, stando attenti ai dettagli che possono fare una importantissima differenza tra il successo e l'insuccesso. Per quanto riguarda la famiglia, il clima con i parenti, con i genitori, con i figli, marito, moglie sono abbastanza positivi per tutto l'anno e soltanto intorno a Settembre potreste dover combattere, litigare, discutere per questioni ereditarie, familiari, collegate con immobili. Se Giove vi ha regalato anche l'amore allora durante il suo nuovo passaggio bisogna pensare a concretizzare una unione che magari è nata per caso e Saturno aiuterà certamente a rendere il rapporto amoroso molto saggio, maturo, serio. La vostra creatività non si esaurisce mai, le vostre idee sono ancora vincenti e Marzo 2019 sarà un ottimo mese per ottenere altri successi ma anche per incontrare nuove persone e tra queste persone potreste anche conoscere l'amore che nella vostra vita, in questi mesi, sarà davvero fondamentale. Dicembre e Novembre 2018 portano bellissime notizie.

sabato 3 novembre 2018

OROSCOPO DEL MESE DI NOVEMBRE 2018




Ariete

Il cielo ti aiuta a credere che le cose possano andare come vuoi tu, ma invece comincerà ad aiutarti da metà mese. Attenta a Venere, che, nelle prossime settimane, si comporterà in modo piuttosto strano, incomprensibile. Non fidarti troppo di chi ami, ascolta gli altri solo nella seconda parte del mese, quando ritroveranno chiarezza e ti daranno buoni consigli.
Saturno e Plutone rendono facile e possibile capire la direzione giusta da prendere.


Toro

Sei alla ricerca di esprimere il tuo entusiasmo verso le cose che ti piacciono e il tuo interesse per chi ti sta a cuore. Procedi con calma, sapendo che ti serve tempo. Tutto si risolverà a metà mese, quando parlerai un linguaggio più chiaro. Attenta alla Luna, perché questo mese il plenilunio si formerà in esatta opposizione al Toro, e per te potrebbe trattarsi di un momento piuttosto delicato, in cui non dovrai esagerare mai con i giudizi.


Gemelli

Giove e Mercurio proiettano un mese dove sentimenti e passioni saranno i protagonisti. Venere renderà ogni cosa facile e divertente. Nettuno smetterà di confonderti aiutandoti a trovare nuove risposte. Attenta a Mercurio, che, dal giorno 17, sarà in opposizione al tuo segno e avrà tanta la voglia di parlare, verso gli altri, verso chi ami o chi ti è solo vicino. Ma attenta a non esagerare.


Cancro

La Luna (Nuova) e Urano ti regalano un novembre speciale, un momento, facendoti battere il cuore per molte volte. Nella seconda parte del mese emozioni e passioni ti saranno ancora più amiche. Lascia che siano i sogni a parlare per te.
E tempo di tenere ferme le emozioni più intime, quelle più vere. Perché dal giorno 16 Venere ripartirà, e per questo dovrai controllare di più le tue reazioni. Per fortuna, dal 25, Nettuno ti farà vedere meglio ogni realtà.

Leone

Novembre ti aiuta a ripartire con le cose in cui credi. Venere ti porterà fortuna con il lavoro e con il destino, Giove, con tutto ciò che riguarda invece la tua vita privata e personale.
E tempo di lasciarti alle spalle sacrifici e concederti cose nuove, quelle in cui speravi. Il trigono di Giove non permetterà che tutto sia come prima, per questo devi saper guardare avanti con occhi nuovi, con uno spirito diverso. Mettiti comoda e goditi lo spettacolo delle stelle.

Vergine

Giove e Mercurio sembrano ribadiscono sempre la stessa cosa, che è arrivato il momento di costruire una casa in cui abitare senza paura di impegnarti, di metterti alla prova. Dal giorno 17, prenderai una decisione. Attenta a Nettuno, perché rischieresti di non fare le cose di cui hai bisogno. E' arrivato il momento di metterti in gioco con il nuovo moto diretto di Venere, per dimostrare che hai saputo consolidare e fare ordine nelle tue capacità, che sei di nuovo pronta per darti da fare. Collaborazioni e sinergie saranno decisamente molto più facili e fortunate nell'ultima settimana del mese.




Bilancia

Giove ti porterà fortuna dal giorno 8, e Venere con la sua chiarezza dal 16. L’amore sarà strepitoso intorno al 9, quando tu e lui avrete voglia delle stesse cose. Attenta a Urano, che tornerà in opposizione rendendo nuovamente esplosiva la tua energia, la tua capacità di accettare cambiamenti e nuove situazioni. Preparati a qualcosa che potrebbe venire a galla ma che stavolta è destinato a risolversi. Diventa flessibile alle persone e alle loro richieste. E tempo di usare le ultime grandi passioni di Marte che ti sarà amico sino al 15.


Scorpione

Sicuramente la partenza di Giove, non sarà un buon regalo di compleanno, ma continuerà a portarti buone notizie a livello pratico e personale, ma le altre stelle ti daranno una mano nelle prossime settimane. Venere ti aiuterà in amore, nei flirt e nelle tentazioni. E poi Marte, ti farà vivere situazioni da urlo. Sorridi e ringrazia questo tuo cielo. E tempo di imparare ad accettare che ogni cosa abbia un tempo, apprezzando insomma il presente per quello che è, senza provare a rincorrere ciò che ancora non è destinato a incontrarti. Fidati di più del destino.

Sagittario

Sarà un mese di occasioni uniche. Perché Mercurio ti annuncia un tempo fatto di amore e di successi, perché Giove, dal giorno 8 nel tuo segno darà il via a un anno ricco di emozioni e di soddisfazioni. Attenta a Marte, perché è l’unica energia del cosmo che non vuole darti una mano. E tempo di accettare che il tempo delle cose che succedono è alle porte. Non sarà più possibile rimandare il tuo appuntamento con un destino che ti dimostrerà esserti amico.

Capricorno

Tutto ti sembrerà più facile, perché, dopo Saturno e Plutone, ora anche Venere inizia a farti credere di più nel destino, nelle cose che puoi costruire. Senza però dimenticarti dell’amore e del piacere. Attenta a Plutone, pianeta delle trasformazioni che ti metterà spesso in dubbio con il suo modo di fare e di pensare. Ricordati che ogni evoluzione richiede tempi piuttosto lunghi. Datti tempo e osservati mentre, cambi gusti, opinioni e prospettive. È tempo di ricominciare a credere nel tuo destino.


Acquario

Giove non ti impedisce più di sperare nel futuro, Marte smette di farti rincorrere ogni cosa, Urano non ti rende più così insofferente e insoddisfatta. Mille ragioni per festeggiare un momento che ti aiuta a volare alto. È arrivato il momento di riprovarci. E tempo di dimostrare gratitudine a un mondo che ti ha reso leggera, che ti consente di rivedere una luce molto speciale. Diffondi ottimismo intorno a te.


Pesci

Avrai bisogno di rimettere a posto alcune cose nella coppia. L’amore darà il massimo dal 27 in poi, nel frattempo impegnati perché possa succedere. Attenta a Giove, il pianeta che per te racconta della tua energia migliore e che inizierà la sua quadratura proprio da questo mese. Il passaggio indica che tu avrai più voglia e bisogno di brillare. È tempo di imparare a non accontentarti di stare vicino a chi fa qualcosa di bello e di importante, ma di provare a essere anche tu una di cui andare orgogliosi.


giovedì 25 ottobre 2018

SEGNO DELLO SCORPIONE





Sono delle persone dotate di una personalità spiccata, con una vita emotiva intensa: nei desideri e nelle passioni non conoscono mezze misure, sono estremisti nel bene e nel male, nell'amore e nell'odio. Spesso sono in conflitto con loro stessi, di tanto in tanto possono attraversare delle crisi esistenziali di vasta portata, soprattutto se hanno delle difficoltà a trovare un modo di “realizzarsi”, se sentono la mancanza di pungoli stimolanti nella vita di tutti i giorni, se sono momentaneamente incapaci di uscire da certe situazioni critiche che loro stessi hanno creato in precedenza. Esteriormente, però, non rendono visibili i crucci, le angosce, le frustrazioni: i nati nello Scorpione sono noti per il loro autocontrollo, che permette di mascherare molto bene tutto quanto si agita nel fondo della loro coscienza sotto una maschera di freddezza, di flemma. Il loro bene più prezioso è la volontà, è forte, ambiziosa, decisa e determinata, a costo di fare tutto quello che desiderano non esitano a mettersi contro tutto e contro tutti. Finiscono sempre per seguire sino alla fine la linea di condotta che si erano prefissi e fanno tutto questo con ostinazione. Possiedono l’invidiabile capacità di perseverare negli sforzi: più sono grandi gli ostacoli che impediscono la riuscita, più sanno accanirsi nella lotta. Non temono i sacrifici, anzi sono pronti a caricarseli sulle spalle se ritengono che siano utili alla loro causa. Non sanno perdere perché sono molto orgogliosi: serbano a lungo il rancore per le offese ricevute, sanno diventare vendicativi sino alla crudeltà. Sono gelosi e possessivi nei confronti delle persone che amano e spesso manifestano una critica distruttiva verso il prossimo; a volte sono tirannici con le persone deboli. Non si può fare molto per cambiare la personalità di uno Scorpione: va accettato con i suoi molti difetti e con le qualità che, se adeguatamente sviluppate, possono fare di lui un personaggio eccezionale.

lunedì 8 ottobre 2018

PREVISIONI ASTROLOGICHE DEL MESE DI OTTOBRE 2018




Ariete
Nel mese di ottobre ci sarà un po’ di confusione iniziale che ti impedirà di avviare subito dei progetti ai quali tieni di più. Ma poi, sarai pronto a rifarti del tempo perduto. La tua situazione sta migliorando lentamente ma con costanza. Un buon periodo per riflettere su alcune scelte domestiche.

Toro
Nel mese di ottobre preparati a sfoggiare la tua pazienza, e le tue migliori qualità, per affrontare alcuni cambiamenti in arrivo. Per alcuni potrebbe trattarsi di scelte già compiute in passato. Per altri invece si tratterà di tensioni lavorative, ma affronterete tutto ciò a testa alta, e vittoriosi e orgogliosi di voi

Gemelli
Vitali e pieni di entusiasmo, avrete voglia di mettere in cantiere molti progetti, di rivoluzionare le cose in famiglia. Un periodo ideale per uscire di più e goderti il tempo libero come preferisci. Ma pure un ottimo momento in famiglia, dove potrai parlare dei tuoi desideri con maggiore facilità e ascoltare le persone che ami andando incontro ai loro bisogni.

Cancro
Ottobre, sarà un mese molto dolce che coccolerà il tuo cuore e ti permetterà di riprenderti dopo un periodo di incertezze. Nei primi dieci giorni potresti trovare delle difficoltà ma poi inizierà la tua fase vivace, con novità eccitanti e nuove conoscenze, che potrebbero permetterti di vivere un momento insolito di notorietà e soddisfazione.

Leone
Il punto debole del mese saranno le emozioni. A inizio ottobre potrai affrontarle e chiarirle, o con te stesso o con chi circonda. Poi, se è la rottura quello che cerchi, troverai il pretesto giusto. Ma se ci tieni, ad un amico, ad un familiare, ad una persona, fai attenzione a come ti poni.

Vergine
Il tuo mese si annuncia frizzante e concreto. Frizzante per l’ambito sociale, dove potresti sfruttare al meglio il tuo tempo libero, ampliando i tuoi interessi. E concreto per l’ambito pratico, dove darai prova di realismo e grande abilità organizzativa. Ottobre ti offrirà un quadro astrale molto incoraggiante.

Bilancia
Ottobre sarà il mese per poter raggiungere i tuoi obiettivi. E, in particolare per la prima parte del mese, ti proporrai bene riscuotendo simpatia e farai nuove conoscenze. Se ci fossero situazioni in sospeso, sarà il momento giusto per affrontare i problemi, perché avrai la determinazione giusta per arrivare al nocciolo in due nanosecondi.

Scorpione
Periodo tra alti e bassi. Nei giorni no, fai attenzione a non litigare rischieresti di ricevere meno ascolto specie con gli affetti, familiari, partner e amici strettissimi, varrà questa regola. Negli altri tipi di relazioni l’indifferenza ti manterrà al riparo. Rimedio consigliato: goderti la vita come preferisci! Ne avrai un gran bisogno.

Sagittario
Avrai voglia di spazi aperti. Voglia di libertà, di esprimere te stesso, di darti a nuovi progetti. Avvertirai un gran fermento che per molti di voi potrebbe tradursi anche in novità ma nella maggior parte dei casi sarà il segnale premonitore di cambiamenti che da qui entro qualche mese produrranno risultati visibili

Capricorno
Ottobre inizierà con un po’ di confusione, ma si tratta di situazioni passeggere, perché presto sarai pronto a far funzionare le cose esattamente come dici tu. Un ottimo periodo per l’ambito sociale, e farai anche nuove amicizie e potrai godere completamente del tuo tempo libero.

Acquario
Quanti buoni propositi a inizio mese! Riceverai nuove proposte, e stai meditando un progettino niente male. Fatto sta che con tutta probabilità starai tutto in fermento, desideroso di rinnovare tutto quello che potrai rinnovare.

Pesci
Ottobre potrebbe essere un mese molto piacevole, ricco di occasioni per il tempo libero. Se ci fossero progetti che ti piacerebbe realizzare, non fantasticare ma passa con decisione all’ azione: nel corso del cammino potresti ricevere anche una mano di aiuto dal caso.

giovedì 27 settembre 2018

SEGNO DELLA BILANCIA




La Bilancia è un segno di Aria.

L'Aria della Bilancia è aria di inizio autunno. Nel segno della Bilancia, l'Aria è leggera e sottile come le foglie che cadono e non amano essere disturbate nel loro cadere: si riposeranno alla fine del loro viaggio.

Tuttavia, anche se i nativi della Bilancia (segno cardinale) appartengono ad un segno che ama darsi da fare; l'elemento Aria in questo segno simboleggia il pensiero e l'altezza di ideali.

L'Aria autunnale della Bilancia differisce dall'Aria dei Gemelli (primo segno di Aria) che è un'aria primaverile più mobile (Gemelli è un segno mobile) e dall'Aria dell'Acquario (ultimo segno di Aria), che è un'Aria più "fissa" (Acquario è un segno di Aria) e più fredda (Acquario è un segno di inverno).

Gli astri che hanno maggiore influenza su questo segno (Venere è in domicilio e Saturno è in esaltazione in Bilancia) si combinano con l'elemento Aria in modi differenti.

La Venere della Bilancia è resa leggera dall'elemento Aria; allo stesso tempo, l'Aria della Bilancia è sospinta da Saturno, astro del tempo e del successo che guida verso una certa severità e verso il controllo.

Per i nati nel segno della Bilancia è essenziale fare le cose nel momento giusto e non disdegnano il successo. Amano essere apprezzati da tutti.

Bilancia è un segno di Aria (elemento caldo-umido in cui prevale l'umido), ma appartiene ad una stagione, l'autunno, secco e freddo, in cui la qualità prevalente è il secco.

La cosiddetta esigenza di perfezione della Bilancia, così come il suo affannarsi per non venire criticata, è riconducibile all'appartenenza a tutti i sotto elementi ed alla costante ricerca di equilibrio tra razionalità e irrazionalità, tra genio e follia, tra Aria (ideale) e terra (mondo materiale).

Caratteristiche non secondarie dei segni di Aria sono la volubilità e l’evanescenza (che testimoniano l'assenza dell'elemento materiale - Terra): se dovessimo fare un paragone potremmo dire che i nati nei segno d'aria sono come folletti che sembrano invogliarti ad essere afferrati, ma se si tenta di acchiapparli, guizzano via.

Il nativo della Bilancia è dotato di grande senso critico e di autocontrollo. Aspira alla perfezione e non si concede il lusso di essere superficiale o pressapochista.

L'elemento aria (associato al pensiero) e la necessità di armonia ed equilibrio tipica del segno, inducono il nativo a riflettere prima di agire ed a operare scelte importanti, solo dopo aver ponderato a lungo sulla situazione. Infatti, spesso i Bilancia possono apparire dubbiosi o indecisi; in realtà, quando maturano una decisione, diventa pressoché impossibile smuoverli.

Inoltre, sono puntuali e non rimandano l'azione. Nel segno della Bilancia, Saturno, l'astro del tempo e del potere, è in esaltazione. La Bilancia è un segno attivo, che si dà da fare.

I nativi di questo segno sono persone sensibili e raffinate, dotate di un innato senso del bello e della giustizia. Essendo un segno d'aria come i Gemelli e l'Aquario sono molto socievoli.

Cordiali e sereni, difficilmente i Bilancia si innervosiscono, ma cercano di mantenere il controllo. Quando lo perdono, però, possono diventare delle vere e proprie furie. A volte, trattenere la carica aggressiva, può farli innervosire, fino a farli esplodere, come accade con l'aria bollente. Ad un certo punto, la pentola esplode.

Ciò, avviene però raramente: la Bilancia ha una grande capacità di mediazione e abilità diplomatiche.

La Bilancia è un segno che cerca l'equilibrio. Se da un lato Venere li spinge ad essere amati e ben voluti da tutti, il bisogno di armonia interiore conduce i nativi del segno a guardare entrambi i lati della medaglia.

La Bilancia è esigente, selettiva e razionale e deve a Venere il suo senso estetico e il suo buon gusto, senza perdere troppo il controllo.

La Bilancia non perde mai, o solo raramente, la misura; cerca di controllare persino i suoi stessi entusiasmi.

L'armonia regna nei suoi gesti e nei suoi pensieri e per mantenerla è disposta a scendere a compromessi!! E' affidabile, amabile e sa stare con gli altri con disinvoltura. E' amante della vita tranquilla e difficilmente si fa prendere da scatti d'ira. L'unica cosa che la fa molto arrabbiare è l'ingiustizia e per combatterla mostra tutta la sua grinta.

L'amore per la Bilancia è un bisogno primario e vitale. La sicurezza e l'equilibrio mentale di questo segno dipendono dall'amore che ricevono. Per questo sa rendersi piacevole e attraente e a volte sacrifica la sua personalità e le sue esigenze in nome dell'amore!

La Bilancia ritiene la gelosia un sentimento da evitare. Non si lascia andare facilmente a scenate, che vede come una mancanza di gusto e sensibilità, nonché di rispetto verso se stessi. Però a volte si trova a dover far i conti con la sua duplice natura: da una parte, il bisogno d'amare senza egoismi e quindi senza gelosie; dall'altro, l'esigenza di essere amata, che, quando viene delusa, provoca allontanamento, oltre che gelosia..


venerdì 21 settembre 2018

EQUINOZIO D'AUTUNNO



Quest'anno l’Equinozio d’Autunno arriva il 23, non il 21 settembre

La parola "equinozio" deriva dal latino e significa "notte uguale" (al dì), ovvero la notte dovrebbe avere la stessa durata del giorno. In realtà a causa di effetti di rifrazione atmosferica, il semidiametro e la parallasse solare fanno sì che negli equinozi la lunghezza del giorno ecceda, seppur di poco, quella della notte. Nell'emisfero settentrionale l'equinozio d'autunno cade generalmente o il 22 o il 23 settembre, ovvero quando il sole incrocia il piano dell'equatore terreste (perpendicolarmente), nel punto detto degli equinozi. Il punto dell'equinozio d'autunno è anche chiamato punto della Bilancia.
Quest'anno l'equinozio d'autunno si verificherà domenica 23 Settembre alle 01.54 UTC (03:54 italiane).

La primavera quest'anno è arrivata il 20 marzo.

La variazione della data dell'equinozio è legata al sistema di calendario gregoriano, introdotto da Gregorio XIII nel 1582 come correzione del calendario giuliano. Stabilito dal concilio di Nicea, la data fondamentale (sulla base della quale si calcola la Pasqua) è quella dell'equinozio di primavera, stabilita nel 21 marzo (ma può variare). In base a quella si calcolano gli altri.
Ma tale sistemazione non è perfetta: il nostro calendario divide un anno in 365 giorni, cioè circa un quarto di giro in meno di quanti la Terra ne compia su sé stessa durante una rivoluzione completa attorno al Sole. La rivoluzione però dura 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 49 secondi.
La soluzione sono gli anni bisestili. Tutti sanno che ogni 4 anni, aggiungiamo un giorno, il 29 febbraio. Ma quel giorno non basta per riallinearsi completamente. La regola è più complessa, ed è come segue:
ogni 4 anni bisogna aggiungere un giorno - sono appunto gli anni bisestili;
ma ogni 100 anni bisogna togliere un giorno: quindi il 2100 non sarà bisestile;
in più ogni 400 bisogna raggiungere un giorno: ecco perché il 2000 è stato bisestile 
Il ritardo accumulato ogni anno fa sì che il momento degli equinozi (anche quello di primavera) siano in un orario e un giorno diverso rispetto al precedente. Quello d'autunno si alterna: per due anni cade il 22 settembre e gli altri due anni il 23 settembre.

SOLE ALL'EQUINOZIO- Agli equinozi il sole sorge quasi esattamente a Est e tramonta quasi esattamente a Ovest. Per la precisione all'equatore il sole sorge in circolo verticale dall'orizzonte est fino allo zenit e poi tramonta in circolo verticale dallo zenit all'orizzonte ovest; al Tropico del Cancro il sole passa a Sud, dove giunge alla sua massima altitudine per quel giorno che è 66°33'; al Tropico del Capricorno il sole passa a Nord, dove giunge alla sua altitudine massima per quel giorno che è 66°33' mentre ai Poli il sole passa da un dì lungo 6 mesi ad una notte lunga 6 mesi (o viceversa).

Dal punto di vista astrologico, l'entrata del Sole nella Bilancia, segno dell'Equilibrio, ci riporta al significato latino del nome. Cardinale e opposto al suo gemello primaverile, ci ricorda che questi sono gli ultimi giorni in cui le forze si bilanciano e che a seguire l'oscurità vincerà per i successivi sei mesi, sulla luce.  

MITI- Questo avvenimento ha sempre rappresentato nell'antichità un momento speciale nel quale le forze di luce e tenebra sono in perfetto equilibrio. Per molte culture l'Equinozio d'Autunno è un giorno di celebrazioni. Nella tradizione iniziatica questo momento rappresenta un passaggio, un tempo per la meditazione, per rivolgersi all'interno, durante il quale la separazione tra ciò che è visibile e ciò che è invisibile si assottiglia sin quasi a scomparire. Nel calendario agricolo contadino, purtroppo, poco o nulla è rimasto delle ritualità festive autunnali e bisogna aspettare la fine di ottobre con Ognissanti per trovare ancora gli antichi riti di passaggio rurali e pagani, quel momento che i Celti chiamavano Samhain.
Ma nella memoria di queste antiche popolazioni l'Equinozio autunnale veniva festeggiato col nome di Mabon: il giovane dio della vegetazione e dei raccolti. Indicato col nome di Maponus nelle iscrizioni romano-britanne, è il figlio di Modron, la Dea Madre: rapito tre notti dopo la sua nascita, venne imprigionato per lunghi anni fino al giorno in cui venne liberato da Culhwch, cugino di Re Artù. A causa del suo soggiorno ad Annwn, Mabon rimase giovane per sempre.

Il suo rapimento è l'equivalente celtico del rapimento greco di Persefone. Ricordiamo infatti che nell'antica Grecia si celebravano i Grandi Misteri Eleusini, riti misterici che rievocavano appunto il rapimento di Persefone, figlia della dea Demetra che regolava i cicli vitali della terra, condotta agli inferi dal dio Ade che ne fece la sua sposa. La leggenda racconta che Demetra, come segno di lutto e fin quando non riebbe sua figlia, rese impossibile il germogliare delle sementi e delle piante e sterile la terra.  

Riassumendo in entrambi i miti quello che viene ciclicamente rivissuto ad ogni autunno è il sacrificio del dio/dea che, dopo le gioie e glorie amorose della primavera e dell'estate, dopo aver dato con la massima potenza fecondante i frutti a tutti gli esseri viventi, è costretto/a a morire a sé stesso, a declinare nel buio della Terra, intesa come Ventre, Utero, Tomba, Infero.

Nella tradizione druidica l'Equinozio d'Autunno veniva chiamato Alban Elfed (Autunno, o «Elued», Luce dell'Acqua). Esso rappresentava la seconda festività del raccolto, segnando per parte sua la fine della mietitura, così come Lughnasad ne aveva segnato l'inizio. Ancora una volta, il giorno e la notte sono in perfetto equilibrio, come lo erano all'Equinozio di Primavera, ma ben presto le notti cresceranno fino ad essere più lunghe dei giorni, e l'inverno sarà di nuovo tra di noi.

L'equinozio è anche il Tempo del Seme, delle Radici officinali, delle Potature, del Compost e dell'Acqua.
Durante la Rivoluzione francese, dal 1793 al 1805, questo giorno divenne il Primo dell'Anno ed in Giappone ancora oggi è una festività dedicata agli avi ed alla famiglia.